forex trading logo

Seleziona la lingua

Italian Albanian Arabic Armenian Chinese (Simplified) Croatian English French German Japanese Korean Norwegian Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Turkish



Prenota OnLine

Bandiera BLU

Castel del Monte

Visita Castel del Monte

Prenota qui la tua visita guidata

Home Le nostre ricette Polpo del salinaro
Polpo del salinaro Stampa E-mail

Negli anni 60-70 a Margherita di Savoia c’era ancora l’usanza del baratto in cui i pescatori scambiavano i prodotti del mare con i contadini con i prodotti delle loro terre; di cui si sono create ricette tipiche di Margherita di Savoia. Questa ricetta veniva utilizzata come antipasto primo e secondo perché c’era povertà. Adesso rivisitata dallo Chef Riontino Salvatore possiamo utilizzarla come antipasto oppure secondo.

Ingredienti per 4 persone

  • Polpo del salinaro4 Polpi da 300 g
  • 4 Carciofi di media grandezza
  • 4 pomodori a grappolo 500 g degli arenili di Zapponeta
  • 2 cipolle rosse degli arenili salinari
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 g olio extra vergine di oliva di Trinitapoli
  • 50 g sale doppio di Margherita di Savoia
  • 5 g
  • Pepe 100g di prezzemolo
  • 100 ml di vino Bombino Bianco
  • 4 crostoni di pane raffermo cotto con forno a legna
  • 100 g di pecorino canestrato del sub - Appennino dauno grattuggiato

Procedimento

Eviscerare e pulire i polpi, scottarli in una pentola per togliergli l’acqua, mentre si puliscono i carciofi, tagliarli in 4 e marinarli con acqua e limone. In una padella larga rosolare 1 cipolla e l’aglio in 100g di olio, scolare i carciofi ed inserirli nella padella e lasciar cuocere lentamente. Tagliare i pomodori in 6 a spicchi ed inserirli a quasi fine cottura dei carciofi. In un’altra padella larga rosolare l’altra cipolla l’ altro ed il resto dell’olio, scolare bene i polpi dall’acqua fuoruscita, dividerlo a tentacoli e inserirli nella padella, aggiungere il sale e il pepe e sfumare con vino bianco, lasciare cuocere lentamente per mezz’ora circa. Introdurre quasi a fine cottura i polpi nella padella dei carciofi e pomodori, spolverare con prezzemolo e pecorino canestrato del sub- Appennino dauno; cuocere lentamente chiuso da un coperchio per ancora 20minuti circa. Sporzionare in 4 piatti e decorare con prezzemolo, crostoni di pane raffermo grigliato e un filo di olio extra vergine di oliva.

Abbinamento vino: Rosato Bombino nero Castel del Monte DOCG

 


tripadvisor Guida Michelin Bibenda Antichi Sapori Margherita Live Buona Puglia

Seguici su 


Copyright © B&B Ristorante Canneto Beach 2 - All rights reserved | P.IVA 02171820711 | Powered by MIDO